facebooklikebutton.co

Vocabolario Ostetrico “T”

Taglio Cesareo: intervento chirurgico per mezzo del quale si estrae il feto e la placenta dall’utero attraverso una incisione praticata sulla parete addominale (laparotomia) e sull’utero (isterotomia).

Taglio Cesareo Conservatore: quando l’utero viene suturato e mantenuto dopo l’espletamento del parto.

Taglio Cesareo Demolitore: quando si rende necessaria l’asportazione dell’utero dopo l’espletamento del parto.

Taglio Cesareo Elettivo: quando viene eseguito secondo un programma prestabilito in base ad indicazioni precise.

Tappo Mucoso: muco presente nel canale cervicale e che viene solitamente espulso nel periodo prodromico del travaglio di parto. Alcune volte, all’espulsione del tappo mucoso, si associa anche una modestissima perdita ematica dovuta alla rottura dei capillari superficiali nel canale cervicale. Comunemente quando il tappo mucoso affiora ai genitali esterni si afferma che la gestante “marca”.

Terzo stadio: viene definita così la fase del parto in cui avviene il secondamento.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento