facebooklikebutton.co

VOCABOLARIO OSTETRICO”E”

Eclampsia: insorgenza di convulsioni tonico-cloniche caratteristiche,con o senza perdita di coscienza,nel corso di una grave preeclampsia(gestosi)gli attacchi compaiono spesso in maniera fulminea, ma di solito sono precedute da sintomi prodromici Causa:le convulsioni sono scatenate probabilmente da vasocostrizioni locali nel cervello.Conseguenza:insufficienza placentare con danni per il feto. Terapia:indurre il parto e curare la madre.Profilassi:regolari rilevazioni pressorie in gravidanza.controllo del peso e dell’albuminuria.

Ematoma retroplacentare:sangue materno che si raccoglie tra la placenta e la parete dell’utero in occasione del distacco di placenta; proviene da vasi placentari lacerati.

Episiotomia: il più frequente intervento chirurgico di ampliamento del canale da parto, taglio al perineo di tipo mediano o paramediano.

 

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento